24.5 C
Napoli
mercoledì, Maggio 29, 2024

ABBONAMENTO GRATUITO: Migliaia gli studenti in attesa.

Abbonamento gratuito per gli studenti, migliaia gli studenti in attesa della misura a favore dell'istruzione.

il trasporto gratuito sui mezzi pubblici per studenti campani

Abbonamento gratuito per gli studenti campani, migliaia sono ancora in attesa. Da anni oramai che la Regione Campania offre l’opportunità agli studenti di poter usufruire dell’abbonamento gratuito per l’utilizzo dei mezzi pubblici. Un’iniziativa lodevole e che non ha mai comportato problemi di finanziamento e impegno di spesa da parte della regione Campania.

Trasporto pubblico, limitazioni e mezzi di prevenzione

Questo nuovo anno scolastico, il terzo dell’era Covid-19 invece, si presenta con una notizia davvero spiacevole. Sono migliaia gli studenti campani in attesa del rinnovo della tessera gratuita per i trasporti pubblici. Del nuovo abbonamento, ad oggi, non si ha ancora ricevuto risposta, soprattutto nella tempistica. Complice di questo spiacevole disagio la modifica della procedura.

Abbonamenti bloccati, intervenga DE LUCA

Sempre e solo difficoltà procedurali della burocrazia che crea disagio a migliaia di genitori di studenti campani. Purtroppo ad oggi non si riesce a superare il problema e ad ottenere l’abbonamento. Chiediamo direttamente al Governatore De Luca di intervenire, poiché non si riesce a comprendere cosa sia accaduto e per quale motivo ad oggi non si sia risolto il problema.

KONSUMER chiede di intervenire

Una lodevole iniziativa non può naufragare per problemi informatici, di organizzazione del servizio, soprattutto modifiche delle regole precedenti. A tutela dei consumatori le modifiche dovrebbero agevolare e non complicare le cose. Konsumer Italia, in questo caso l’organizzazione Campana da me presieduta, chiede che il problema sia risolto rapidamente.

Disservizi della piattaforma

Bisogna consentire anche per questo nuovo anno scolastico che gli studenti campani possano viaggiare gratuitamente sui mezzi pubblici. Sono migliaia le segnalazioni di disservizi della nuova piattaforma che consente di ottenere tale servizio. Reputiamo assurdo che un provvedimento così all’avanguardia e così utile socialmente, venga gestito così male.

Un momento di doppio disagio

Attendiamo quindi un impegno diretto del Governatore campano Vincenzo De Luca per risolvere il problema. Un intervento tempestivo affinché tale situazione possa essere sbloccata immediatamente. I nostri ragazzi vivono un momento di disagio, economico e organizzativo e certo il trasporto è in elemento fondamentale per la didattica in presenza.

PNRR e il miglioramento del trasporto

Immaginando soprattutto che il PRR indica proprio nel trasporto urbano e il suo ammodernamento una priorità, di attendono soluzioni veloci e soprattutto durature.

Vincenzo Ferrante, presidente KONSUMER Campania

il trasporto gratuito sui mezzi pubblici per studenti campani

Abbonamento gratuito per gli studenti campani, migliaia sono ancora in attesa. Da anni oramai che la Regione Campania offre l’opportunità agli studenti di poter usufruire dell’abbonamento gratuito per l’utilizzo dei mezzi pubblici. Un’iniziativa lodevole e che non ha mai comportato problemi di finanziamento e impegno di spesa da parte della regione Campania.

Trasporto pubblico, limitazioni e mezzi di prevenzione

Questo nuovo anno scolastico, il terzo dell’era Covid-19 invece, si presenta con una notizia davvero spiacevole. Sono migliaia gli studenti campani in attesa del rinnovo della tessera gratuita per i trasporti pubblici. Del nuovo abbonamento, ad oggi, non si ha ancora ricevuto risposta, soprattutto nella tempistica. Complice di questo spiacevole disagio la modifica della procedura.

Abbonamenti bloccati, intervenga DE LUCA

Sempre e solo difficoltà procedurali della burocrazia che crea disagio a migliaia di genitori di studenti campani. Purtroppo ad oggi non si riesce a superare il problema e ad ottenere l’abbonamento. Chiediamo direttamente al Governatore De Luca di intervenire, poiché non si riesce a comprendere cosa sia accaduto e per quale motivo ad oggi non si sia risolto il problema.

KONSUMER chiede di intervenire

Una lodevole iniziativa non può naufragare per problemi informatici, di organizzazione del servizio, soprattutto modifiche delle regole precedenti. A tutela dei consumatori le modifiche dovrebbero agevolare e non complicare le cose. Konsumer Italia, in questo caso l’organizzazione Campana da me presieduta, chiede che il problema sia risolto rapidamente.

Disservizi della piattaforma

Bisogna consentire anche per questo nuovo anno scolastico che gli studenti campani possano viaggiare gratuitamente sui mezzi pubblici. Sono migliaia le segnalazioni di disservizi della nuova piattaforma che consente di ottenere tale servizio. Reputiamo assurdo che un provvedimento così all’avanguardia e così utile socialmente, venga gestito così male.

Un momento di doppio disagio

Attendiamo quindi un impegno diretto del Governatore campano Vincenzo De Luca per risolvere il problema. Un intervento tempestivo affinché tale situazione possa essere sbloccata immediatamente. I nostri ragazzi vivono un momento di disagio, economico e organizzativo e certo il trasporto è in elemento fondamentale per la didattica in presenza.

PNRR e il miglioramento del trasporto

Immaginando soprattutto che il PRR indica proprio nel trasporto urbano e il suo ammodernamento una priorità, di attendono soluzioni veloci e soprattutto durature.

Vincenzo Ferrante, presidente KONSUMER Campania

© Riproduzione riservata

LEGGI ANCHE

- Advertisement -spot_img