12.5 C
Napoli
martedì, Dicembre 5, 2023

AFRAGOLESE CALCIO 1944: Dopo lo scossone in panchina arriva un pareggio dopo tre sconfitte consecutive

Dopo tre sconfitte consecutive, ecco che arriva un pareggio per la squadra allenata da mister Agovino, che ha sostituito l’oramai ex Bitetto. Quest’ultimo è stato esonerato dopo le brutte prestazioni ottenute nell’ultimo mese.

La vittoria non arriva dal 9 ottobre

Ennesimo pareggio per i rossoblù, che non riescono a vincere in campionato dalla partita contro la Nocerina del 9 ottobre, in quell’occasione il match finì per 3 reti a 1. Da quel momento sono arrivati tre pareggi contro Lavello, Casarano, Puteolana e tre sconfitte contro il Brindisi, Barletta e Altamura.

Fabio Longo rimane capocannoniere

Nonostante la partita a secco contro la Puteolana, Fabio Longo si conferma il capocannoniere del girone H di Serie D con ben 9 reti, di cui solo uno su calcio di rigore.

Testa alla prossima

Per porre fine a questo momento “no” per i campani, la squadra sarà impegnata il 27 novembre contro il Matera, che si trova in classifica al dodicesimo posto. È obbligatoria quindi la vittoria contro la squadra lucana.

Rossoblù distanti 10 punti dalla prima

La classifica parla chiaro, la squadra di Afragola è nona in campionato a 10 punti dalla prima, cioè la Cavese. I playoff distano invece 7 punti, dato che le squadre che vi partecipano sono quelle classificate fino al quinto posto.

Afragolese distante da casa

Una cosa è certa, la distanza dal proprio stadio e dalla propria città è un fattore che non si può non considerare. Nessuno è contento in società, ma siamo sicuri che una volta tornati a giocare le partite in casa allo stadio “Luigi Moccia”, dove ci sarà sempre tutto l’appoggio del pubblico, i risultati arriveranno.

di Fernando Graziano

Dopo tre sconfitte consecutive, ecco che arriva un pareggio per la squadra allenata da mister Agovino, che ha sostituito l’oramai ex Bitetto. Quest’ultimo è stato esonerato dopo le brutte prestazioni ottenute nell’ultimo mese.

La vittoria non arriva dal 9 ottobre

Ennesimo pareggio per i rossoblù, che non riescono a vincere in campionato dalla partita contro la Nocerina del 9 ottobre, in quell’occasione il match finì per 3 reti a 1. Da quel momento sono arrivati tre pareggi contro Lavello, Casarano, Puteolana e tre sconfitte contro il Brindisi, Barletta e Altamura.

Fabio Longo rimane capocannoniere

Nonostante la partita a secco contro la Puteolana, Fabio Longo si conferma il capocannoniere del girone H di Serie D con ben 9 reti, di cui solo uno su calcio di rigore.

Testa alla prossima

Per porre fine a questo momento “no” per i campani, la squadra sarà impegnata il 27 novembre contro il Matera, che si trova in classifica al dodicesimo posto. È obbligatoria quindi la vittoria contro la squadra lucana.

Rossoblù distanti 10 punti dalla prima

La classifica parla chiaro, la squadra di Afragola è nona in campionato a 10 punti dalla prima, cioè la Cavese. I playoff distano invece 7 punti, dato che le squadre che vi partecipano sono quelle classificate fino al quinto posto.

Afragolese distante da casa

Una cosa è certa, la distanza dal proprio stadio e dalla propria città è un fattore che non si può non considerare. Nessuno è contento in società, ma siamo sicuri che una volta tornati a giocare le partite in casa allo stadio “Luigi Moccia”, dove ci sarà sempre tutto l’appoggio del pubblico, i risultati arriveranno.

di Fernando Graziano

© Riproduzione riservata

LEGGI ANCHE

- Advertisement -spot_img