24.4 C
Napoli
mercoledì, Maggio 29, 2024

AFRAGOLESE CALCIO: Una nuova era.

Raffaele Mosca presenta la sua Afragolese, si parte dall’ Eccellenza, per grandi obiettivi.

Giovedì 22 luglio 2023 è stata presentata la nuova società calcistica dell’Afragolese che prenderà parte al prossimo campionato di Eccellenza. Tutto questo è dovuto al fatto che la vecchia società ha venduto il titolo sportivo all’ Acerrana.

In conferenza stampa si è presentato il nuovo presidente Raffaele Mosca, che con la sua ambizione al progetto ha voluto fermamente marcare le sue radici afragolesi e l’attaccamento alla squadra rossoblù.

Obiettivi stagionali

Durante la conferenza stampa è stato presentato inoltre l’organigramma societario. La squadra come ripetuto più volte dal presidente Mosca verrà svelata a fine agosto poco prima dell’inizio del campionato, l’unica eccezione è stata fatta per colui che sarà il prossimo allenatore della squadra, ovvero Franco Fabiano.

Proprio quest’ultimo ha risposto così alla domanda fatta dai giornalisti circa gli obiettivi stagionali: “Ho fiducia nella società e non guardiamo il passato. Obiettivi stagionali? Vi dico che a noi non piace solo partecipare”.

Questione stadio

Sulla questione stadio è intervenuto invece il presidente dichiarando che al 99% le gare casalinghe verranno disputate al “Luigi Moccia” di Afragola, tornando di fatto nel proprio stadio a distanza di quattro anni dall’ultima volta. Unico cavillo la costruzione di un piccolo settore ospiti da ultimare ancora.

Alla domanda di un tifoso sulla scelta del nome “A.C. Afragolese“, Raffaele Mosca ha risposto: ” l’idea era quella di riprendere il nome storico Polisportiva Afragolese 1944, per motivi burocratici però non è stato possibile”. Ha concluso dicendo che si impegnerà affinchè possa cambiarlo il prima possibile, ovvero appena avrà la delibera da parte della federazione.

di Fernando Graziano

Raffaele Mosca presenta la sua Afragolese, si parte dall’ Eccellenza, per grandi obiettivi.

Giovedì 22 luglio 2023 è stata presentata la nuova società calcistica dell’Afragolese che prenderà parte al prossimo campionato di Eccellenza. Tutto questo è dovuto al fatto che la vecchia società ha venduto il titolo sportivo all’ Acerrana.

In conferenza stampa si è presentato il nuovo presidente Raffaele Mosca, che con la sua ambizione al progetto ha voluto fermamente marcare le sue radici afragolesi e l’attaccamento alla squadra rossoblù.

Obiettivi stagionali

Durante la conferenza stampa è stato presentato inoltre l’organigramma societario. La squadra come ripetuto più volte dal presidente Mosca verrà svelata a fine agosto poco prima dell’inizio del campionato, l’unica eccezione è stata fatta per colui che sarà il prossimo allenatore della squadra, ovvero Franco Fabiano.

Proprio quest’ultimo ha risposto così alla domanda fatta dai giornalisti circa gli obiettivi stagionali: “Ho fiducia nella società e non guardiamo il passato. Obiettivi stagionali? Vi dico che a noi non piace solo partecipare”.

Questione stadio

Sulla questione stadio è intervenuto invece il presidente dichiarando che al 99% le gare casalinghe verranno disputate al “Luigi Moccia” di Afragola, tornando di fatto nel proprio stadio a distanza di quattro anni dall’ultima volta. Unico cavillo la costruzione di un piccolo settore ospiti da ultimare ancora.

Alla domanda di un tifoso sulla scelta del nome “A.C. Afragolese“, Raffaele Mosca ha risposto: ” l’idea era quella di riprendere il nome storico Polisportiva Afragolese 1944, per motivi burocratici però non è stato possibile”. Ha concluso dicendo che si impegnerà affinchè possa cambiarlo il prima possibile, ovvero appena avrà la delibera da parte della federazione.

di Fernando Graziano

© Riproduzione riservata

LEGGI ANCHE

- Advertisement -spot_img