24.4 C
Napoli
mercoledì, Maggio 29, 2024

ANTONIO PANNONE: Primo Consiglio comunale.

Antonio Pannone a un mese dalla sua elezione a Sindaco di Afragola, ieri, 22 novembre 2021, apre il Primo Consiglio Comunale in diretta streaming causa covid.

Antonio Pannone: a un mese dalla sua elezione a Sindaco di Afragola, ieri, 22 novembre 2021, apre il Primo Consiglio Comunale in diretta streaming causa covid.

Ventidue su venticinque consiglieri presenti; tra gli assenti due consiglieri di maggioranza e uno di opposizione. Dopo aver osservato un minuto di silenzio per la dipartita dell’arch. Prisco, dipendente comunale si passa alla disamina dei punti all’ordine del giorno.

L’elezione del Presidente del Consiglio, del Vicepresidente Vicario e del Vicepresidente Ordinario, in ordine,  Geom. Biagio Castaldo, alla sua seconda esperienza, Marianna Salierno e Maria Carmina Sepe.

Il nuovo sindaco presta giuramento come consuetudine e presenta all’assemblea i componenti della nuova Giunta. Spicca il nome dell’On. dott.ssa Pina Castiello che sarà anche il suo vice, riservandosi con successivo decreto l’attribuzione delle deleghe.

Cospicuo il tempo dedicato alla presentazione delle linee programmatiche di mandato che segue punto per punto, il programma elettorale. Accorato è l’appello del nuovo Sindaco Antonio Pannone ad una proficua collaborazione tra le istituzioni.

Continuità amministrativa programmatica ed esecutiva tesa a recuperare ciò che di buono è stato fatto in precedenza rimediando al tempo perduto. I cittadini afragolesi hanno bisogno di risposte concrete e tangibili immediate.

La nuova amministrazione si pone come obiettivo di rendere la Città di Afragola il polo di riferimento economico, turistico e culturale dell’area nord di Napoli. Per fare ciò occorre che le linee programmatiche vadano riviste e integrate con una reale “fotografia” dello status quo.

Occorre innanzitutto risanare i conti pubblici a partire dell’attuale situazione debitoria e soprattutto recuperare i fondi messi disposizione dal PNRR. Tra i tanti obiettivi programmatici annunciati, il tema sicurezza.

Stamattina, alle ore 10,00, in Comune, l’incontro con una delegazione della Commissione antimafia, guidata dal Sen. Nicola Morra. Il tema in discussione sarà legato ai gravi episodi di criminalità che si sono verificati negli ultimi giorni e che hanno interessato alcune attività commerciali.

Alla nuova amministrazione guidata dal sindaco Antonio Pannone, auguriamo di svolgere con serenità il proprio lavoro fiduciosi in un congruo risultato da tutti auspicato.

di Beatrice Manna

Antonio Pannone: a un mese dalla sua elezione a Sindaco di Afragola, ieri, 22 novembre 2021, apre il Primo Consiglio Comunale in diretta streaming causa covid.

Ventidue su venticinque consiglieri presenti; tra gli assenti due consiglieri di maggioranza e uno di opposizione. Dopo aver osservato un minuto di silenzio per la dipartita dell’arch. Prisco, dipendente comunale si passa alla disamina dei punti all’ordine del giorno.

L’elezione del Presidente del Consiglio, del Vicepresidente Vicario e del Vicepresidente Ordinario, in ordine,  Geom. Biagio Castaldo, alla sua seconda esperienza, Marianna Salierno e Maria Carmina Sepe.

Il nuovo sindaco presta giuramento come consuetudine e presenta all’assemblea i componenti della nuova Giunta. Spicca il nome dell’On. dott.ssa Pina Castiello che sarà anche il suo vice, riservandosi con successivo decreto l’attribuzione delle deleghe.

Cospicuo il tempo dedicato alla presentazione delle linee programmatiche di mandato che segue punto per punto, il programma elettorale. Accorato è l’appello del nuovo Sindaco Antonio Pannone ad una proficua collaborazione tra le istituzioni.

Continuità amministrativa programmatica ed esecutiva tesa a recuperare ciò che di buono è stato fatto in precedenza rimediando al tempo perduto. I cittadini afragolesi hanno bisogno di risposte concrete e tangibili immediate.

La nuova amministrazione si pone come obiettivo di rendere la Città di Afragola il polo di riferimento economico, turistico e culturale dell’area nord di Napoli. Per fare ciò occorre che le linee programmatiche vadano riviste e integrate con una reale “fotografia” dello status quo.

Occorre innanzitutto risanare i conti pubblici a partire dell’attuale situazione debitoria e soprattutto recuperare i fondi messi disposizione dal PNRR. Tra i tanti obiettivi programmatici annunciati, il tema sicurezza.

Stamattina, alle ore 10,00, in Comune, l’incontro con una delegazione della Commissione antimafia, guidata dal Sen. Nicola Morra. Il tema in discussione sarà legato ai gravi episodi di criminalità che si sono verificati negli ultimi giorni e che hanno interessato alcune attività commerciali.

Alla nuova amministrazione guidata dal sindaco Antonio Pannone, auguriamo di svolgere con serenità il proprio lavoro fiduciosi in un congruo risultato da tutti auspicato.

di Beatrice Manna

© Riproduzione riservata

LEGGI ANCHE

- Advertisement -spot_img