24.5 C
Napoli
mercoledì, Maggio 29, 2024

ANTONIO SOLLO – “Con alto senso del dovere”.

Tra i premiati un nostro concittadino, Antonio Sollo Assistente capo coordinatore.

Antonio Sollo, un nostro concittadino, Assistente capo coordinatore della Polizia di Stato di Caserta è stato premiato per alto senso del dovere. L’agente casoriano ha ricevuto l’Attestazione di Lode dal direttore della Scuola Allievi Agenti della Polizia di stato, dott.ssa CALVINO. Lo stesso ha ricevuto inoltre l’Attestato di Merito “per aver quotidianamente nel proprio lavoro difeso la Legalità” conferito dalla fondazione “Antonio Caponnetto“. Mercoledì 16 giugno, Scuola Allievi Agenti della Polizia di Stato di Caserta; si premiano gli agenti che si sono contraddistinti per impegno e valore. Premiazione e consegna di onorificenze, la cerimonia si è svolta nel rispetto delle limitazioni imposte dall’emergenza Covid-19. All’inizio il ricordo di Maria Sparagna Assistente Capo Coordinatore e di Vincenzo Spadarella Vice Sovrintendente Tecnico della Polizia di Stato di Caserta.

Scuola Allievi Agenti della Polizia di stato di Caserta

Per dovere di cronaca ricordiamo che i due agenti, sono rimasti vittime della Pandemia. La proiezione di un video sull’impegno della Polizia di Stato per la Campagna di vaccinazione anti Covid-19 ha dato inizio alla cerimonia. La sezione video è continuata con le immagini della ripresa delle attività di formazione delle nuove leve presso la Scuola sede della premiazione. Presenti alla cerimonia il Prefetto di Caserta, Raffaele Ruberto, il Questore Antonio Borrelli, il Dirigente Superiore Maria Carla Bocchino e il Direttore della Scuola Alessandra Calvino. Antonio Sollo ha ricevuto inoltre l’Attestato di Merito “per aver quotidianamente nel proprio lavoro difeso la Legalità” conferito dalla fondazione “Antonio Caponnetto“.

Antonio Sollo con altri colleghi premiati

Antonio Sollo: ” Durante la mia carriera ho ricevuto diversi premi la Polizia conferisce al suo personale. Compiacimento alla Promozione di Grado per Merito Straordinario alle Lodi, ancora, Encomio ed Encomio Solenne, per finire con la Medaglia d’oro al merito di Servizio. Come me, tanti altri colleghi premiati per la lotta al Crimine, in questo caso nella provincia di Caserta, dove lavoro. Una grande soddisfazione personale che aumenta in me il desiderio di continuare a difendere con il mio lavoro la sicurezza dei cittadini, soprattutto la legalità”. Complimenti ad Antonio da parte di tutti noi, per il suo impegno, ne siamo tutti orgogliosi, cittadini di Casoria e di tante altre comunità, amici, redattori e lettori di annotizie.

di gianni bianco

Antonio Sollo, un nostro concittadino, Assistente capo coordinatore della Polizia di Stato di Caserta è stato premiato per alto senso del dovere. L’agente casoriano ha ricevuto l’Attestazione di Lode dal direttore della Scuola Allievi Agenti della Polizia di stato, dott.ssa CALVINO. Lo stesso ha ricevuto inoltre l’Attestato di Merito “per aver quotidianamente nel proprio lavoro difeso la Legalità” conferito dalla fondazione “Antonio Caponnetto“. Mercoledì 16 giugno, Scuola Allievi Agenti della Polizia di Stato di Caserta; si premiano gli agenti che si sono contraddistinti per impegno e valore. Premiazione e consegna di onorificenze, la cerimonia si è svolta nel rispetto delle limitazioni imposte dall’emergenza Covid-19. All’inizio il ricordo di Maria Sparagna Assistente Capo Coordinatore e di Vincenzo Spadarella Vice Sovrintendente Tecnico della Polizia di Stato di Caserta.

Scuola Allievi Agenti della Polizia di stato di Caserta

Per dovere di cronaca ricordiamo che i due agenti, sono rimasti vittime della Pandemia. La proiezione di un video sull’impegno della Polizia di Stato per la Campagna di vaccinazione anti Covid-19 ha dato inizio alla cerimonia. La sezione video è continuata con le immagini della ripresa delle attività di formazione delle nuove leve presso la Scuola sede della premiazione. Presenti alla cerimonia il Prefetto di Caserta, Raffaele Ruberto, il Questore Antonio Borrelli, il Dirigente Superiore Maria Carla Bocchino e il Direttore della Scuola Alessandra Calvino. Antonio Sollo ha ricevuto inoltre l’Attestato di Merito “per aver quotidianamente nel proprio lavoro difeso la Legalità” conferito dalla fondazione “Antonio Caponnetto“.

Antonio Sollo con altri colleghi premiati

Antonio Sollo: ” Durante la mia carriera ho ricevuto diversi premi la Polizia conferisce al suo personale. Compiacimento alla Promozione di Grado per Merito Straordinario alle Lodi, ancora, Encomio ed Encomio Solenne, per finire con la Medaglia d’oro al merito di Servizio. Come me, tanti altri colleghi premiati per la lotta al Crimine, in questo caso nella provincia di Caserta, dove lavoro. Una grande soddisfazione personale che aumenta in me il desiderio di continuare a difendere con il mio lavoro la sicurezza dei cittadini, soprattutto la legalità”. Complimenti ad Antonio da parte di tutti noi, per il suo impegno, ne siamo tutti orgogliosi, cittadini di Casoria e di tante altre comunità, amici, redattori e lettori di annotizie.

di gianni bianco

© Riproduzione riservata

LEGGI ANCHE

- Advertisement -spot_img