24.5 C
Napoli
mercoledì, Maggio 29, 2024

BATOSTA PER L’AFRAGOLESE: sconfitta in casa per 4-0.

A poco più di una settimana dalla ritrovata vittoria in campionato contro il Lavello, l'Afragolese perde in modo netto contro il Brindisi in "casa" per quattro reti a zero.

A poco più di una settimana dalla ritrovata vittoria in campionato contro il Lavello, l’Afragolese perde in modo netto contro il Brindisi in “casa” per quattro reti a zero.

La partita è stata ad unico senso fin dall’inizio della gara. La squadra pugliese la sblocca al 16esimo minuto, e dopo la prima frazione di gioco si ritrova sul punteggio di due a zero. La partita finisce ufficialmente al 66esimo della ripresa quando gli ospiti rifilano il quattro a zero finale.

Situazione in classifica invariata

Nonostante la brutta sconfitta, la classifica rimane invariata visti i risultati delle inseguitrici. Afragolese rimane quindi a quota 26 punti a pari con la Nocerina e il Gladiator, ma per via degli scontri diretti a favore dei rossoblù, solo la squadra di Nocera andrebbe a fare i playout.

Ecco le parole di mister Bitetto dopo la sconfitta:

“Non c’è nulla da commentare, è stata una non partita sotto tutti i punti di vista. Dobbiamo solo cercare di metterla subito da parte, non ci possiamo basare su questa prestazione, è una sconfitta indecorosa. Non mi importa della classifica, infatti non la guardo da 3/4 settimane, dobbiamo solo pensare di fare più punti possibili, è nelle nostre corde comunque. Testa bassa, cenere sul capo e guardiamo avanti”

Testa alla prossima

Pronti subito a voltare pagina, l’Afragolese deve pensare solo alla prossima sfida di campionato valida per la 27esima giornata del girone H di Serie D contro la terza in classifica, ovvero il Barletta. La partita sarà tutt’altro che semplice, ma questo non toglie che i ragazzi ci debbano provare per rialzarsi da questo momento “NO”, e quale miglior occasione per farlo con una delle squadre favorite per la vittoria del girone.

di Fernando Graziano

A poco più di una settimana dalla ritrovata vittoria in campionato contro il Lavello, l’Afragolese perde in modo netto contro il Brindisi in “casa” per quattro reti a zero.

La partita è stata ad unico senso fin dall’inizio della gara. La squadra pugliese la sblocca al 16esimo minuto, e dopo la prima frazione di gioco si ritrova sul punteggio di due a zero. La partita finisce ufficialmente al 66esimo della ripresa quando gli ospiti rifilano il quattro a zero finale.

Situazione in classifica invariata

Nonostante la brutta sconfitta, la classifica rimane invariata visti i risultati delle inseguitrici. Afragolese rimane quindi a quota 26 punti a pari con la Nocerina e il Gladiator, ma per via degli scontri diretti a favore dei rossoblù, solo la squadra di Nocera andrebbe a fare i playout.

Ecco le parole di mister Bitetto dopo la sconfitta:

“Non c’è nulla da commentare, è stata una non partita sotto tutti i punti di vista. Dobbiamo solo cercare di metterla subito da parte, non ci possiamo basare su questa prestazione, è una sconfitta indecorosa. Non mi importa della classifica, infatti non la guardo da 3/4 settimane, dobbiamo solo pensare di fare più punti possibili, è nelle nostre corde comunque. Testa bassa, cenere sul capo e guardiamo avanti”

Testa alla prossima

Pronti subito a voltare pagina, l’Afragolese deve pensare solo alla prossima sfida di campionato valida per la 27esima giornata del girone H di Serie D contro la terza in classifica, ovvero il Barletta. La partita sarà tutt’altro che semplice, ma questo non toglie che i ragazzi ci debbano provare per rialzarsi da questo momento “NO”, e quale miglior occasione per farlo con una delle squadre favorite per la vittoria del girone.

di Fernando Graziano

© Riproduzione riservata

LEGGI ANCHE

- Advertisement -spot_img