28 C
Napoli
venerdì, Giugno 21, 2024

CALCIO DILETTANTI: Una nuova pagina per annotizie.

Calcio dilettanti Campania, Parliamo oggi della Frattese, del Pomigliano e dell'Acerrana, squadre dell'Area a Nord di Napoli.

Calcio dilettanti Campania, Parliamo oggi della Frattese, del Pomigliano e dell’Acerrana, squadre dell’Area a Nord di Napoli.

Un appuntamento settimanale questo, che riguarderà i campionati minori della regione Campania, in particolare la provincia di Napoli, soprattutto le nostre squadre, quelle dell’Area a nord di Napoli. La serie “D”, semi-professionistica; il Campionato di Eccellenza, quello di Promozione, questi ultimi due dilettanti. Interesseranno la quasi totalità delle città e soprattutto una grande passione calcistica di tifosi sempre presenti.

FRATTESE – ECCELLENZA GIRONE “B”

Trascorse ormai le festività di Pasqua, ci avviciniamo sempre di più al termine della stagione. La Frattese si appresta a concludere il girone B del campionato di Eccellenza, ad oggi è al quinto posto. La squadra di Giovanni Masecchia con tutta probabilità non giocherà i “Playoff” promozione. L’anno scorso la Frattese li disputò, vincendo il “mini-girone“, dopo la sospensione del campionato dovuto alla Pandemia, perse il primo turno contro il Pomigliano. Stagione altalenante quella attuale della Frattese. In campionato i nero-stellati sono a – 5 punti dal Napoli United, già sicuro di un posto ai playoff a una giornata dal termine. La distanza invece è a + 11 dalla zona Playout.

CALCIO POMIGLIANO 1920 – ECCELLENZA GIRONE “A”

Discorso diverso invece per il Pomigliano, che per essere sicuri di non dover disputare i Playout, dovrà vincere l’ultima gara stagionale del girone A di Eccellenza. Questo campionato è stato tutt’altro che esaltante per i ragazzi allenati da Mario Di Nola. Speriamo non sia addirittura fallimentare se i granata, non dovessero strappare i tre punti a un’altra squadra dell’Area nord di Napoli, ovvero l’Acerrana. Sarà peril Pomigliano, una partita piena di insidie vista l’attuale posizione in classifica dei loro avversarsi.

POLISPORTIVA ACERRANA 1926 – ECCELLENZA GIRONE “A”

Infatti, proprio l’Acerrana, lotta per accedere ai playoff e solo una vittoria potrebbe dare loro la possibilità di parteciparvi. Chiaramente l’accesso ai playoff per l’Acerrana è tutt’altro che scontato. Se il Grotta 1984 dovesse vincere contro l’Ac Ottaviano (già retrocesso), i tre punti e l’eventuale vittoria contro il Pomigliano, non basterebbero ai granata. Il Calcio dilettanti non è dissimile dai campionati superiori e di sicuro la gioia e la sofferenza, legate alla passione, sono autentiche.

di Fernando Graziano

Calcio dilettanti Campania, Parliamo oggi della Frattese, del Pomigliano e dell’Acerrana, squadre dell’Area a Nord di Napoli.

Un appuntamento settimanale questo, che riguarderà i campionati minori della regione Campania, in particolare la provincia di Napoli, soprattutto le nostre squadre, quelle dell’Area a nord di Napoli. La serie “D”, semi-professionistica; il Campionato di Eccellenza, quello di Promozione, questi ultimi due dilettanti. Interesseranno la quasi totalità delle città e soprattutto una grande passione calcistica di tifosi sempre presenti.

FRATTESE – ECCELLENZA GIRONE “B”

Trascorse ormai le festività di Pasqua, ci avviciniamo sempre di più al termine della stagione. La Frattese si appresta a concludere il girone B del campionato di Eccellenza, ad oggi è al quinto posto. La squadra di Giovanni Masecchia con tutta probabilità non giocherà i “Playoff” promozione. L’anno scorso la Frattese li disputò, vincendo il “mini-girone“, dopo la sospensione del campionato dovuto alla Pandemia, perse il primo turno contro il Pomigliano. Stagione altalenante quella attuale della Frattese. In campionato i nero-stellati sono a – 5 punti dal Napoli United, già sicuro di un posto ai playoff a una giornata dal termine. La distanza invece è a + 11 dalla zona Playout.

CALCIO POMIGLIANO 1920 – ECCELLENZA GIRONE “A”

Discorso diverso invece per il Pomigliano, che per essere sicuri di non dover disputare i Playout, dovrà vincere l’ultima gara stagionale del girone A di Eccellenza. Questo campionato è stato tutt’altro che esaltante per i ragazzi allenati da Mario Di Nola. Speriamo non sia addirittura fallimentare se i granata, non dovessero strappare i tre punti a un’altra squadra dell’Area nord di Napoli, ovvero l’Acerrana. Sarà peril Pomigliano, una partita piena di insidie vista l’attuale posizione in classifica dei loro avversarsi.

POLISPORTIVA ACERRANA 1926 – ECCELLENZA GIRONE “A”

Infatti, proprio l’Acerrana, lotta per accedere ai playoff e solo una vittoria potrebbe dare loro la possibilità di parteciparvi. Chiaramente l’accesso ai playoff per l’Acerrana è tutt’altro che scontato. Se il Grotta 1984 dovesse vincere contro l’Ac Ottaviano (già retrocesso), i tre punti e l’eventuale vittoria contro il Pomigliano, non basterebbero ai granata. Il Calcio dilettanti non è dissimile dai campionati superiori e di sicuro la gioia e la sofferenza, legate alla passione, sono autentiche.

di Fernando Graziano

© Riproduzione riservata

LEGGI ANCHE

- Advertisement -spot_img