24.5 C
Napoli
mercoledì, Maggio 29, 2024

FRATTAMAGGIORE – Comunicato stampa Europa VERDE.

Continua l'impegno del gruppo ambientalista in città....


Covid-19 . Europa Verde chiede procedure semplificate per concedere spazi esterni a baristi, ristoratori e commercianti a Frattamaggiore. Basta con il farwest sopra i marciapiedi.


Il Comune adotti procedure semplificate per permettere a baristi, ristoratori e a tutte le attività imprenditoriali di avere spazi all’aperto per poter lavorare in piena sicurezza“.


A chiederlo i portavoce di Europa Verde di Frattamaggiore, Agostino Galiero e Conny Liotti, per i quali “l’economia ha bisogno di ripartire e tutte le Istituzioni devono farsi trovare pronte a sostenere la ripartenza, anche sul piano locale”.
Galiero e Liotti hanno protocollato una richiesta ufficiale al sindaco Marco Antonio Del Prete, ricordando che la concessione degli spazi all’aperto, pur se semplificata, dovrà tener conto delle disposizioni del Codice della strada e dei diritti di tutti i cittadini a poter usufruire degli spazi pubblici.


Magari sarà anche l’occasione per fare controlli straordinari su quelle attività che, contravvenendo a ogni regola, occupano marciapiedi e spazi pubblici impedendo perfino il passaggio dei pedoni con la merce esposta senza alcun criterio”, hanno aggiunto i portavoce cittadini di Europa Verde in città.


Covid-19 . Europa Verde chiede procedure semplificate per concedere spazi esterni a baristi, ristoratori e commercianti a Frattamaggiore. Basta con il farwest sopra i marciapiedi.


Il Comune adotti procedure semplificate per permettere a baristi, ristoratori e a tutte le attività imprenditoriali di avere spazi all’aperto per poter lavorare in piena sicurezza“.


A chiederlo i portavoce di Europa Verde di Frattamaggiore, Agostino Galiero e Conny Liotti, per i quali “l’economia ha bisogno di ripartire e tutte le Istituzioni devono farsi trovare pronte a sostenere la ripartenza, anche sul piano locale”.
Galiero e Liotti hanno protocollato una richiesta ufficiale al sindaco Marco Antonio Del Prete, ricordando che la concessione degli spazi all’aperto, pur se semplificata, dovrà tener conto delle disposizioni del Codice della strada e dei diritti di tutti i cittadini a poter usufruire degli spazi pubblici.


Magari sarà anche l’occasione per fare controlli straordinari su quelle attività che, contravvenendo a ogni regola, occupano marciapiedi e spazi pubblici impedendo perfino il passaggio dei pedoni con la merce esposta senza alcun criterio”, hanno aggiunto i portavoce cittadini di Europa Verde in città.

© Riproduzione riservata

LEGGI ANCHE

- Advertisement -spot_img