23 C
Napoli
mercoledì, Maggio 22, 2024

MONDIALI DEL QUATAR: Quarti di finale, si parte.

Mondiali del Quatar, oggi si parte con i quarti di finale. Quattro squadre che incrociano destini e ambizioni.

ci siamo, dopo le partite degli otto giorni delle nazionali qualificate, la fase finale. Oggi si affronteranno Croazia e Brasile, Olanda e Argentina. Sulla carta non c’è partita, favorite le squadre sudamericane, eppure questo “strano” mondiale ci ha abituato alle sorprese.

Quest’anno la sorpresa si chiama Marocco, la nazionale nordafricana che ha eliminato la blasonata Spagna. Le altre, a vario titolo sono squadre che hanno vinto il mondiale: “Brasile, Argentina, Inghilterra e Francia”. Sono, sulla carta le favorite senza ombra di dubbio.

Croazia – Brasile, si giocherà nel pomeriggio alle 16,00, mentre Olanda Argentina scenderanno un campo alle 20,00. Orari fissi per il primo mondiale giocato in un paese arabo, il Quatar, promosso a livello organizzativo rimandato a quello calcistico.

La squadra croata, guidata da Modric, composta da calciatori esperti e di talento, se la giocherà. Soprattutto per l’esperienza che i suoi talenti metteranno in campo. Il Brasile di Neymar, Richarlison, Vinicius j. e altri, farà la partita giocando di classe e di sostanza. Imprevedibili i tiri, da copertina le reti

L’Olanda è la squadra meno dotata tecnicamente ma squadra di sostanza e calciatori abituati a vincere e lottare. Memori della grande Olanda di Johan Cruijff, due finali mondiali perse e dell’Olanda vincitrice dell’Europeo di Gullit e Van Basten, ci proveranno.

Lionel Messi ha l’ultima grande opportunità di vincere il mondiale, ad oggi è a secco. l’Argentina è composta di calciatori per la maggior parte che giovani in Europa.vQuests condizioni è importante per contrastare il ritmo degli “oranges”, che faranno della fisicità la loro gara.

Chi saranno le quattro squadre in campo tra oggi e domani che, superati i quarti si incontreranno nelle semifinali? I bookmakers dicono che lo scontro sarà sudamericano, Brasile -Argentina, è di per se una finale. Intanto dai risultati visto in campo non c’è niente di scontato. La qualificazione del Marocco ai quarti di finale ne sono una prova, insieme ai risultati di Corea, Giappone, etc.

Il problema vero è che i calciatori marocchini giocano tutti nei grandi club europei e come loro tanti altri calciatori che hanno globalizzato il calcio oggi non esiste più la scuola e l’eliminazione di Italia prima, Germania poi ne sono la riprova.

il Quatar ha superato, ad oggi, la prova con 8na buona organizzazione, tutto quello che è accaduto in campo ci ha emozionati, divertiti, certo non amareggiati, l’Italia era assente. Vincano le miglio oggi, c’è ancora da divertirsi

di Fernando Graziano

Mondiali del Quatar, oggi si parte con i quarti di finale. Quattro squadre che incrociano destini e ambizioni.

ci siamo, dopo le partite degli otto giorni delle nazionali qualificate, la fase finale. Oggi si affronteranno Croazia e Brasile, Olanda e Argentina. Sulla carta non c’è partita, favorite le squadre sudamericane, eppure questo “strano” mondiale ci ha abituato alle sorprese.

Quest’anno la sorpresa si chiama Marocco, la nazionale nordafricana che ha eliminato la blasonata Spagna. Le altre, a vario titolo sono squadre che hanno vinto il mondiale: “Brasile, Argentina, Inghilterra e Francia”. Sono, sulla carta le favorite senza ombra di dubbio.

Croazia – Brasile, si giocherà nel pomeriggio alle 16,00, mentre Olanda Argentina scenderanno un campo alle 20,00. Orari fissi per il primo mondiale giocato in un paese arabo, il Quatar, promosso a livello organizzativo rimandato a quello calcistico.

La squadra croata, guidata da Modric, composta da calciatori esperti e di talento, se la giocherà. Soprattutto per l’esperienza che i suoi talenti metteranno in campo. Il Brasile di Neymar, Richarlison, Vinicius j. e altri, farà la partita giocando di classe e di sostanza. Imprevedibili i tiri, da copertina le reti

L’Olanda è la squadra meno dotata tecnicamente ma squadra di sostanza e calciatori abituati a vincere e lottare. Memori della grande Olanda di Johan Cruijff, due finali mondiali perse e dell’Olanda vincitrice dell’Europeo di Gullit e Van Basten, ci proveranno.

Lionel Messi ha l’ultima grande opportunità di vincere il mondiale, ad oggi è a secco. l’Argentina è composta di calciatori per la maggior parte che giovani in Europa.vQuests condizioni è importante per contrastare il ritmo degli “oranges”, che faranno della fisicità la loro gara.

Chi saranno le quattro squadre in campo tra oggi e domani che, superati i quarti si incontreranno nelle semifinali? I bookmakers dicono che lo scontro sarà sudamericano, Brasile -Argentina, è di per se una finale. Intanto dai risultati visto in campo non c’è niente di scontato. La qualificazione del Marocco ai quarti di finale ne sono una prova, insieme ai risultati di Corea, Giappone, etc.

Il problema vero è che i calciatori marocchini giocano tutti nei grandi club europei e come loro tanti altri calciatori che hanno globalizzato il calcio oggi non esiste più la scuola e l’eliminazione di Italia prima, Germania poi ne sono la riprova.

il Quatar ha superato, ad oggi, la prova con 8na buona organizzazione, tutto quello che è accaduto in campo ci ha emozionati, divertiti, certo non amareggiati, l’Italia era assente. Vincano le miglio oggi, c’è ancora da divertirsi

di Fernando Graziano

© Riproduzione riservata

LEGGI ANCHE

- Advertisement -spot_img