28 C
Napoli
venerdì, Giugno 21, 2024

RICEVIAMO E VOLENTIERI PUBBLICHIAMO

Riceviamo e volentieri pubblichiamo una missiva indirizzata all’amministrazione cittadina di Casoria e altre istituzioni.

Continua senza sosta l’impegno del “Comitato del cittadino Arpino/Cittadella, per evitare la trasformazione degli uffici della circoscrizione di Via Benedetto Croce. Una lettera intrisa di delusione una serie di disservizi che si sono generati negli ultimi tempi ad Arpino e come di vede anche alla “Cittadella“.

Trentamila abitanti lasciati a se stessi, nessun segno di vita o di rispetto e la cessione all’ASL napoli2Nord della storica sede comunale di Via Benedetto Croce e solo l’ultimo tassello di una decadenza senza fine. Saranno in grado, i cittadini del comitato, di evitare l’ultimo atto di una caduta verticale?

Continua parallelamente il silenzio di consiglieri e assessori di Arpino, da Europa verde a Casoria Libera, passando per i folgorato sulla via di Piazza Cirillo, candidati altrove oggi in giunta o maggioranza. Abbiamo sostenuto e sosterremo ogni del comitato, in ogni modo, perché per combattere un’ingiustizia non bisogna fare nient’altro che raccontare la verità. Noi lo faremo.

di gianni bianco direttore Annotizie

Riceviamo e volentieri pubblichiamo una missiva indirizzata all’amministrazione cittadina di Casoria e altre istituzioni.

Continua senza sosta l’impegno del “Comitato del cittadino Arpino/Cittadella, per evitare la trasformazione degli uffici della circoscrizione di Via Benedetto Croce. Una lettera intrisa di delusione una serie di disservizi che si sono generati negli ultimi tempi ad Arpino e come di vede anche alla “Cittadella“.

Trentamila abitanti lasciati a se stessi, nessun segno di vita o di rispetto e la cessione all’ASL napoli2Nord della storica sede comunale di Via Benedetto Croce e solo l’ultimo tassello di una decadenza senza fine. Saranno in grado, i cittadini del comitato, di evitare l’ultimo atto di una caduta verticale?

Continua parallelamente il silenzio di consiglieri e assessori di Arpino, da Europa verde a Casoria Libera, passando per i folgorato sulla via di Piazza Cirillo, candidati altrove oggi in giunta o maggioranza. Abbiamo sostenuto e sosterremo ogni del comitato, in ogni modo, perché per combattere un’ingiustizia non bisogna fare nient’altro che raccontare la verità. Noi lo faremo.

di gianni bianco direttore Annotizie

© Riproduzione riservata

LEGGI ANCHE

- Advertisement -spot_img