23.8 C
Napoli
lunedì, Giugno 17, 2024

ROTARY CLUB – Al di sopra di qualsiasi interesse personale.

Al di sopra di qualsiasi interesse personale, "Service Above Self" , proprio come era nel principio ispiratore del Fondatore del Rotary International Paul Harris.

Al di sopra di qualsiasi interesse personale, “Service Above Self” , proprio come era nel principio ispiratore del Fondatore del Rotary International Paul Harris. Così è stato per la sinergica intesa tra i Rotary Club di Afragola-Frattamaggiore “Porte di Napoli”, di Nola-Pomigliano e di Marigliano “Adrianea”.

I due club hanno donato alla Città di Grumo Nevano venti Alberi piantumati nella Piazza principale, quella Piazza dedicato al Grumese Tammaro. La stessa piazza dalla quale partirà la missione della rinascita dell’intera comunità, così legata alla propria città.

Il 27 marzo 2021 questa meravigliosa realtà, il Rotary club, composto di Professionisti accomunati dal bene per il territorio, nel seguire le indicazioni interne di una “Settima Via d’Azione”. L’associazione ha inoltre individuato in Grumo Nevano un possibile territorio in cui posare un primo seme per la sostenibilità ambientale.

Grazie all’adesione dell’Amministrazione Di Bernardo all’iniziativa, si è passati alla piantumazione di alberi antismog. Un primo tentativo di contrastare quelle polveri sottili chiamate “PM10” , che possono provocare allergie, attacchi di asma o danni ancora peggiori all’organismo.

Il giorno 9 giugno 2021, un periodo adatto per guardare germogliare le prime foglie e vedere“concretizzati i primi colori”. E’ davvero bello lo spirito del Club, nella stessa data c’è stata la Cerimonia per affiggere la targa e la consegna ufficiale alla Città.


Il Presidente dal Rotary Club Dott. Gianluigi Di Ronza ha presentato la realtà dell’associazione, i suoi principi fondatori. Lo stesso ha evidenziato la vera natura dei “Rotary“, che sono realtà che nascono per offrire le Professionalità dei propri Soci ai territori. Il Sindaco Gianco Di Bernardo, entusiasta per tale iniziativa, ha più volte ringraziato il Presidente e tutti i rappresentanti presenti.

Tutti loro hanno coronato la missione dell’amministrazione nel voler ridare il giusto decoro alla Piazza. Luogo fondamentale per la comunità Grumese, da troppo tempo abbandonata ad aiuole e alberi poco curati e a rifiuti di ogni genere.

Rassicurante l’intervento dell’Assistente del Governatore del “Distretto 2100” Michelangelo Riemma che ha elogiato il Rotary Club per l’attenzione e i temi affrontati, cari alla città di Grumo Nevano. L’impegno si estende in generale alla Regioni Campania, la Basilicata, con il Territorio di Laura.

E’ intervenuto anche il Presidente del Rotary Club di Nola-Pomigliano Dott. Enzo Guadagno Presidente dell’altro Rotary Club che ha partecipato all’iniziativa, spiegando l’utilità e la concretezza dei progetti dei Rotary Club. Si sono poi susseguiti gli interventi della Vice Presidente Dott.sa Agnese Puca, del Prefetto Rotariano Sirio Giametta.

Ancora il Segretario Michele Affinito del Past President Luca Monopoli, del Segretario Esecutivo Federico Menna ed infine dei Consiglieri Walter Ciliento e Michele Gallo. Erano presenti visibilmente emozionati e riconoscenti, il Vice Sindaco Peppe Landolfo, artefice dell’accoglienza della proposta del Rotary Club, il Presidente Luigi Eucalipto portavoce dei Verdi, i Consiglieri Roberto Marino, Ciro Gervasio, Antonio Iovinella e Gianluca Esposito.

Il momento della presentazione della targa è stato accompagnato da un forte applauso di stima e gratitudine da tutti i presenti, sperando in un effetto moltiplicatore di adesioni e proposte per il bene di Grumo Nevano.

di Luigi Eucalipto

Al di sopra di qualsiasi interesse personale, “Service Above Self” , proprio come era nel principio ispiratore del Fondatore del Rotary International Paul Harris. Così è stato per la sinergica intesa tra i Rotary Club di Afragola-Frattamaggiore “Porte di Napoli”, di Nola-Pomigliano e di Marigliano “Adrianea”.

I due club hanno donato alla Città di Grumo Nevano venti Alberi piantumati nella Piazza principale, quella Piazza dedicato al Grumese Tammaro. La stessa piazza dalla quale partirà la missione della rinascita dell’intera comunità, così legata alla propria città.

Il 27 marzo 2021 questa meravigliosa realtà, il Rotary club, composto di Professionisti accomunati dal bene per il territorio, nel seguire le indicazioni interne di una “Settima Via d’Azione”. L’associazione ha inoltre individuato in Grumo Nevano un possibile territorio in cui posare un primo seme per la sostenibilità ambientale.

Grazie all’adesione dell’Amministrazione Di Bernardo all’iniziativa, si è passati alla piantumazione di alberi antismog. Un primo tentativo di contrastare quelle polveri sottili chiamate “PM10” , che possono provocare allergie, attacchi di asma o danni ancora peggiori all’organismo.

Il giorno 9 giugno 2021, un periodo adatto per guardare germogliare le prime foglie e vedere“concretizzati i primi colori”. E’ davvero bello lo spirito del Club, nella stessa data c’è stata la Cerimonia per affiggere la targa e la consegna ufficiale alla Città.


Il Presidente dal Rotary Club Dott. Gianluigi Di Ronza ha presentato la realtà dell’associazione, i suoi principi fondatori. Lo stesso ha evidenziato la vera natura dei “Rotary“, che sono realtà che nascono per offrire le Professionalità dei propri Soci ai territori. Il Sindaco Gianco Di Bernardo, entusiasta per tale iniziativa, ha più volte ringraziato il Presidente e tutti i rappresentanti presenti.

Tutti loro hanno coronato la missione dell’amministrazione nel voler ridare il giusto decoro alla Piazza. Luogo fondamentale per la comunità Grumese, da troppo tempo abbandonata ad aiuole e alberi poco curati e a rifiuti di ogni genere.

Rassicurante l’intervento dell’Assistente del Governatore del “Distretto 2100” Michelangelo Riemma che ha elogiato il Rotary Club per l’attenzione e i temi affrontati, cari alla città di Grumo Nevano. L’impegno si estende in generale alla Regioni Campania, la Basilicata, con il Territorio di Laura.

E’ intervenuto anche il Presidente del Rotary Club di Nola-Pomigliano Dott. Enzo Guadagno Presidente dell’altro Rotary Club che ha partecipato all’iniziativa, spiegando l’utilità e la concretezza dei progetti dei Rotary Club. Si sono poi susseguiti gli interventi della Vice Presidente Dott.sa Agnese Puca, del Prefetto Rotariano Sirio Giametta.

Ancora il Segretario Michele Affinito del Past President Luca Monopoli, del Segretario Esecutivo Federico Menna ed infine dei Consiglieri Walter Ciliento e Michele Gallo. Erano presenti visibilmente emozionati e riconoscenti, il Vice Sindaco Peppe Landolfo, artefice dell’accoglienza della proposta del Rotary Club, il Presidente Luigi Eucalipto portavoce dei Verdi, i Consiglieri Roberto Marino, Ciro Gervasio, Antonio Iovinella e Gianluca Esposito.

Il momento della presentazione della targa è stato accompagnato da un forte applauso di stima e gratitudine da tutti i presenti, sperando in un effetto moltiplicatore di adesioni e proposte per il bene di Grumo Nevano.

di Luigi Eucalipto

© Riproduzione riservata

LEGGI ANCHE

- Advertisement -spot_img