23 C
Napoli
mercoledì, Maggio 22, 2024

SABATO 19 FEBBRAIO: Basta alla camorra.

Sabato 19 febbraio manifestazione di Europa Verde, Gev, DAME (Donne Europa Verde), con don Maurizio Patriciello, a Frattaminore.

Sabato 19 febbraio manifestazione di Europa Verde, Gev, DAME con don Maurizio Patriciello a Frattaminore.

Diciamo basta alla camorra, torneremo in piazza per mantenere alta l’attenzione nella lotta ai clan”.

Europa Verde dice” basta” alla camorra e per questo, sabato 19 febbraio, sarà a Frattaminore. Alla manifestazione hanno aderito, insieme a Europa Verde, G.E.V. (Giovani Europa Verde), DAME (Donne Europa Verde), sarà presente Don Maurizio Patriciello. Frattaminore è una realtà dove la morsa della camorra, si è manifestata nelle ultime settimane con quattro bombe. Gli attentati ad attività commerciali, rappresentano una vera emergenza. L’Area a Nord di Napoli dice basta alla camorra.

Condanniamo qualsiasi atto di violenza e di sopraffazione criminale, esprimiamo piena vicinanza alla popolazione e alle istituzioni locali che non devono mai sentirsi sole in questo momento. Abbiamo deciso di dare vita a una nuova manifestazione prevista per sabato 19 febbraio proprio a Frattaminore insieme al giornalista e consigliere comunale Antonio Iazzetta.

Lo scopo di questa manifestazione è quella di dare supporto ad una popolazione ed un territorio dissanguati e ‘violentati’ dai clan. Infondere coraggio e speranza, richiamare l’attenzione delle Istituzioni, della magistratura e del Prefetto che devono mettere in atto azioni concrete che arrestino l’egemonia camorristica in questi territori.”.

Lo hanno dichiarato i rappresentanti di Europa Verde: Francesco Emilio Borrelli, consigliere regionale ; la Co-portavoce regionale Fiorella Zabatta; i portavoce provinciali Agostino Galiero e Maria Francesca Imbaldi; , Rosario Pugliese, Presidente del Consiglio federale regionale ; Elena Marini, Coportavoce Consiglio Federale Regionale; i Coportavoce della Città di Frattaminore, Biagio Franzese e Valentina Miraglia.

L’appuntamento quindi è per sabato 19 febbraio a Frattaminore.

di Redazione

Sabato 19 febbraio manifestazione di Europa Verde, Gev, DAME con don Maurizio Patriciello a Frattaminore.

Diciamo basta alla camorra, torneremo in piazza per mantenere alta l’attenzione nella lotta ai clan”.

Europa Verde dice” basta” alla camorra e per questo, sabato 19 febbraio, sarà a Frattaminore. Alla manifestazione hanno aderito, insieme a Europa Verde, G.E.V. (Giovani Europa Verde), DAME (Donne Europa Verde), sarà presente Don Maurizio Patriciello. Frattaminore è una realtà dove la morsa della camorra, si è manifestata nelle ultime settimane con quattro bombe. Gli attentati ad attività commerciali, rappresentano una vera emergenza. L’Area a Nord di Napoli dice basta alla camorra.

Condanniamo qualsiasi atto di violenza e di sopraffazione criminale, esprimiamo piena vicinanza alla popolazione e alle istituzioni locali che non devono mai sentirsi sole in questo momento. Abbiamo deciso di dare vita a una nuova manifestazione prevista per sabato 19 febbraio proprio a Frattaminore insieme al giornalista e consigliere comunale Antonio Iazzetta.

Lo scopo di questa manifestazione è quella di dare supporto ad una popolazione ed un territorio dissanguati e ‘violentati’ dai clan. Infondere coraggio e speranza, richiamare l’attenzione delle Istituzioni, della magistratura e del Prefetto che devono mettere in atto azioni concrete che arrestino l’egemonia camorristica in questi territori.”.

Lo hanno dichiarato i rappresentanti di Europa Verde: Francesco Emilio Borrelli, consigliere regionale ; la Co-portavoce regionale Fiorella Zabatta; i portavoce provinciali Agostino Galiero e Maria Francesca Imbaldi; , Rosario Pugliese, Presidente del Consiglio federale regionale ; Elena Marini, Coportavoce Consiglio Federale Regionale; i Coportavoce della Città di Frattaminore, Biagio Franzese e Valentina Miraglia.

L’appuntamento quindi è per sabato 19 febbraio a Frattaminore.

di Redazione

© Riproduzione riservata

LEGGI ANCHE

- Advertisement -spot_img