28 C
Napoli
venerdì, Giugno 21, 2024

EUROPA VERDE: Comunicato stampa.

Abbiamo appreso dai social-media della decisione del consigliere Giuseppe D'Ambrosio, eletto alle passate elezioni comunali, di aderire al gruppo misto.

Europa Verde Frattamaggiore, riceviamo e volentieri pubblichiamo.

Abbiamo appreso dai social-media della decisione del consigliere Giuseppe D’Ambrosio, eletto alle passate elezioni comunali, di aderire al gruppo misto. Il consigliere D’Ambrosio ha solo giocato d’anticipo, lo stesso non si è mai iscritto a Europa Verde. La decisione di aderire al gruppo misto nell’assise civica è solo la prova decisiva dell’inesistenza di un rapporto con il partito in città.


Nell’annunciare il passaggio il consigliere D’ Ambrosio si lamenta che le iniziative proposte in città, utilizzando il nostro simbolo, siano stata portate avanti ignorando la sua carica. L’ex consigliere ambientalista dimentica però di precisare che è stato più volte invitato a partecipare alle riunioni promosse dal gruppo cittadino.

Intendiamo solo precisare, per dovere di cronaca, a un anno dalle elezioni comunali del 2020, che D’Ambrosio non si è iscritto al partito. Paradossalmente però, D’ambrosio stesso ha voluto però rappresentare in consiglio comunale Europa Verde. Lo stesso non si è mai confrontato con il partito riguardo alla sua attività istituzionale. E’ stata necessaria la partecipazione dalla federazione regionale a sostegno delle nostre iniziative a Frattamaggiore.

La decisione di D’Ambrosio, come detto in premessa, ha solo anticipato un provvedimento già pronto della federazione regionale di Europa Verde. Atto dovuto nei confronti di chi non ha mai sostenuto i principi di un partito che si impegna e continuerà a impegnarsi nell’esclusivo interesse dell’ambiente e della legalità. Ci impegneremo In città anche in assenze di poltrone in Consiglio comunale o in Giunta, lo faremo nell’esclusivo interesse della nostra comunità.

I portavoce cittadini di Europa Verde

Agostino Galiero – Conny Liotti

Europa Verde Frattamaggiore, riceviamo e volentieri pubblichiamo.

Abbiamo appreso dai social-media della decisione del consigliere Giuseppe D’Ambrosio, eletto alle passate elezioni comunali, di aderire al gruppo misto. Il consigliere D’Ambrosio ha solo giocato d’anticipo, lo stesso non si è mai iscritto a Europa Verde. La decisione di aderire al gruppo misto nell’assise civica è solo la prova decisiva dell’inesistenza di un rapporto con il partito in città.


Nell’annunciare il passaggio il consigliere D’ Ambrosio si lamenta che le iniziative proposte in città, utilizzando il nostro simbolo, siano stata portate avanti ignorando la sua carica. L’ex consigliere ambientalista dimentica però di precisare che è stato più volte invitato a partecipare alle riunioni promosse dal gruppo cittadino.

Intendiamo solo precisare, per dovere di cronaca, a un anno dalle elezioni comunali del 2020, che D’Ambrosio non si è iscritto al partito. Paradossalmente però, D’ambrosio stesso ha voluto però rappresentare in consiglio comunale Europa Verde. Lo stesso non si è mai confrontato con il partito riguardo alla sua attività istituzionale. E’ stata necessaria la partecipazione dalla federazione regionale a sostegno delle nostre iniziative a Frattamaggiore.

La decisione di D’Ambrosio, come detto in premessa, ha solo anticipato un provvedimento già pronto della federazione regionale di Europa Verde. Atto dovuto nei confronti di chi non ha mai sostenuto i principi di un partito che si impegna e continuerà a impegnarsi nell’esclusivo interesse dell’ambiente e della legalità. Ci impegneremo In città anche in assenze di poltrone in Consiglio comunale o in Giunta, lo faremo nell’esclusivo interesse della nostra comunità.

I portavoce cittadini di Europa Verde

Agostino Galiero – Conny Liotti

© Riproduzione riservata

LEGGI ANCHE

- Advertisement -spot_img