28 C
Napoli
venerdì, Giugno 21, 2024

ACD GRUMESE CALCIO – SANT’ATTILIO FRATTESE: 3-1

Prima della partita amichevole con la squadra della Sant'Attilio frattese, il Presidente Luigi Eucalipto ha voluto salutare negli spogliatoi i calciatori rosso-verde.

Luigi Eucalipto presidente dell’ACD Grumese Calcio

Sabato 18 settembre, ore 15,30, allo Stadio Pasquale Maisto di Grumo Nevano, comincia l’avventura sul terreno di gioco dell’ACD Grumese calcio. La giornata è calda ma l’entusiasmo è alle stelle e i ragazzi non nascondono il piacere di giocare, finalmente. Prima della partita amichevole con la squadra della Sant’Attilio frattese, il Presidente Luigi Eucalipto ha voluto salutare negli spogliatoi i calciatori rosso-verde.

Lo spogliatoio con la squadra e lo staff tecnico e il presidente.

Poche parole, quelle che servono per fare carica e cominciare un’avventura sportiva. In campo l’allenatore Andrea Chiariello impartisce gli ultimi accorgimenti durante il riscaldamento e lo stretching. La squadra della Grumese scende in campo con Vincenzo Canetti tra i pali, in difesa Giuseppe Silvestro, Carlo Nola, Gianbattista Cristiano e Giuseppe Persico.

L’allenatore dell’ACD Grumese calcio Andrea Chiariello

A centrocampo Gennaro Bevilacqua, Angelo Cristiano, Alex Salomone e Antonio Ciottolo. In attacco Moodur Sarr e Savio Morlando, che indossa anche la fascia da capitano. Comincia la partita, la Grumese passa in vantaggio proprio con il capitano Savio Morlando, raddoppia poco dopo Moodur Sarr.

La panchina e i giocatori di difesa dell’ACD Grumese calcio

Accorcia le distanze Paolo Amendola per la Sant’Attilio Frattese, chiude il conto per la Grumese calcio Mazzei, subentrato dalla panchina. Finisce l’incontro 3-1, un buon inizio per la squadra di mister Chiariello. Un risultato che non da punti in classifica ma serve a motivare il gruppo. L’ACD Grumese calcio, annuncia il presidente Luigi Eucalipto, effettuerà altre partite amichevoli, in casa e su altri terreni di gioco.

La rete del capitano Grumese Savio Morlando

Incontri di preparazione tecnica in attesa del campionato che inizierà dopo la metà di ottobre. Passata le restrizioni Covid-19, adesso il calcio. C’erano degli spettatori incuriositi dalla partita amichevole della squadra del cuore. A fine gara si ritorna negli spogliatoi, ci si è divertiti soprattutto. Il più soddisfatto il Presidente, ha investito molto e tanto ancora c’è da fare per realizzare il sogno di riportare la Grumese ai passati fasti.

Moodur Sarr autore della seconda rete in azione

Insieme al presidente Luigi Eucalipto, non dimentichiamo il grande lavoro organizzativo del veterano Sossio Chianese, del Direttore Sportivo Luca Donzelli, dell’allenatore Andrea Chiariello. Ad inizio campionato la Grumese arriverà preparata e conscia di rappresentare una grande tradizione, quella che in passato diede tante soddisfazioni alla gloriosa Grumese.

ACD Grumese calcio – Sant’Attilio Frattese, fase di gioco.

Le premesse ci sono e la vittoria di oggi è importante per il morale soprattutto, una squadra rinata e oggi viva. Lo sport c’è, l’organizzazione guidata da Luigi Eucalipto anche, basta davvero poco. Soprattutto la presenza delle istituzioni, fondamentali per avvicinare la squadra alla città e riaccendere passate passioni. In bocca al lupo dalla redazione di annotizie all’ACD Grumese Calcio, noi ci saremo.

di gianni bianco

Luigi Eucalipto presidente dell’ACD Grumese Calcio

Sabato 18 settembre, ore 15,30, allo Stadio Pasquale Maisto di Grumo Nevano, comincia l’avventura sul terreno di gioco dell’ACD Grumese calcio. La giornata è calda ma l’entusiasmo è alle stelle e i ragazzi non nascondono il piacere di giocare, finalmente. Prima della partita amichevole con la squadra della Sant’Attilio frattese, il Presidente Luigi Eucalipto ha voluto salutare negli spogliatoi i calciatori rosso-verde.

Lo spogliatoio con la squadra e lo staff tecnico e il presidente.

Poche parole, quelle che servono per fare carica e cominciare un’avventura sportiva. In campo l’allenatore Andrea Chiariello impartisce gli ultimi accorgimenti durante il riscaldamento e lo stretching. La squadra della Grumese scende in campo con Vincenzo Canetti tra i pali, in difesa Giuseppe Silvestro, Carlo Nola, Gianbattista Cristiano e Giuseppe Persico.

L’allenatore dell’ACD Grumese calcio Andrea Chiariello

A centrocampo Gennaro Bevilacqua, Angelo Cristiano, Alex Salomone e Antonio Ciottolo. In attacco Moodur Sarr e Savio Morlando, che indossa anche la fascia da capitano. Comincia la partita, la Grumese passa in vantaggio proprio con il capitano Savio Morlando, raddoppia poco dopo Moodur Sarr.

La panchina e i giocatori di difesa dell’ACD Grumese calcio

Accorcia le distanze Paolo Amendola per la Sant’Attilio Frattese, chiude il conto per la Grumese calcio Mazzei, subentrato dalla panchina. Finisce l’incontro 3-1, un buon inizio per la squadra di mister Chiariello. Un risultato che non da punti in classifica ma serve a motivare il gruppo. L’ACD Grumese calcio, annuncia il presidente Luigi Eucalipto, effettuerà altre partite amichevoli, in casa e su altri terreni di gioco.

La rete del capitano Grumese Savio Morlando

Incontri di preparazione tecnica in attesa del campionato che inizierà dopo la metà di ottobre. Passata le restrizioni Covid-19, adesso il calcio. C’erano degli spettatori incuriositi dalla partita amichevole della squadra del cuore. A fine gara si ritorna negli spogliatoi, ci si è divertiti soprattutto. Il più soddisfatto il Presidente, ha investito molto e tanto ancora c’è da fare per realizzare il sogno di riportare la Grumese ai passati fasti.

Moodur Sarr autore della seconda rete in azione

Insieme al presidente Luigi Eucalipto, non dimentichiamo il grande lavoro organizzativo del veterano Sossio Chianese, del Direttore Sportivo Luca Donzelli, dell’allenatore Andrea Chiariello. Ad inizio campionato la Grumese arriverà preparata e conscia di rappresentare una grande tradizione, quella che in passato diede tante soddisfazioni alla gloriosa Grumese.

ACD Grumese calcio – Sant’Attilio Frattese, fase di gioco.

Le premesse ci sono e la vittoria di oggi è importante per il morale soprattutto, una squadra rinata e oggi viva. Lo sport c’è, l’organizzazione guidata da Luigi Eucalipto anche, basta davvero poco. Soprattutto la presenza delle istituzioni, fondamentali per avvicinare la squadra alla città e riaccendere passate passioni. In bocca al lupo dalla redazione di annotizie all’ACD Grumese Calcio, noi ci saremo.

di gianni bianco

© Riproduzione riservata

LEGGI ANCHE

- Advertisement -spot_img