24.4 C
Napoli
mercoledì, Maggio 29, 2024

CASORIA: ELEZIONI COMUNALI 2024, TRE CANDIDATI SFIDANO RAFFAELE BENE SINDACO USCENTE.

Il nuovo percorso dell’alleanza di centrosinistra con PD -M5s – Alleanza Verde Sinistra, Campania Libera, tre Liste civiche, ripropone Raffaele Bene Sindaco. In Alternativa, tre candidature: Nicola Mangani; di Fratelli d’Italia; Fabio Cristarelli di Azione; infine Ernesto Valiante del Centrodestra Casoria.

L’Election day del 8-9 giugno delle amministrative e delle elezioni europee, sarà in alcuni comuni concomitante, Casoria tra queste. In campo per il centrosinistra al completo insieme a tre Liste civiche: Partito Democratico; Movimento cinque Stelle; Alleanza Verde – Sinistra; Campania Libera; Casoria risvegliati; Sogno e libertà; Casoria verso il futuro. Sette liste, al netto centosessantuno candidati alla carica di consigliere comunale. Di contro tre candidature a Sindaco in alternativa all’Alleanza di centrosinistra. Il primo è Nicola Mangani di Fratelli d’Italia; Fabio Cristarelli di Azione, infine Ernesto Valiante del Centrodestra Casoria.

La contabilità in politica non serve e non produce voti, ci vuole impegno, anche quando le vittorie sembrano scontate. Quello che di sicuro è evidente e sotto gli occhi di tutti, l’assenza di partiti nazionali del centro destra. Alle Elezioni comunali dell’8 e 9 giugno 2024 a Casoria, non vedremo sulla scheda i simboli di Forza Italia; Lega di Salvini; Noi moderati, il che rappresenta un’anomalia che di certo peserà sul risultato finale. Altro elemento che caratterizzerà le elezioni amministrative e non sarà di poco conto anche questo, il numero dei candidati, meno della metà di cinque anni fa. Sono in campo duecentotrentatrè candidature per ventiquattro posti in consiglio comunale, bisognerà aspettare l’esito finale per conoscere il numero di consiglieri comunali eletti.

Le Elezioni europee in concomitanza con le Elezioni amministrative, dovrebbero avvantaggiare, di qualche voto, i simboli nazionali. Una cosa è certa, ci sarà da lavorare per il sindaco uscente Raffaele Bene, ma ci sarà da lavorare di più per gli altri tre candidati Nicola Mangani, Fabio Cristarelli e Ernesto Valiante che corono dietro.

di Fernando Graziano

Il nuovo percorso dell’alleanza di centrosinistra con PD -M5s – Alleanza Verde Sinistra, Campania Libera, tre Liste civiche, ripropone Raffaele Bene Sindaco. In Alternativa, tre candidature: Nicola Mangani; di Fratelli d’Italia; Fabio Cristarelli di Azione; infine Ernesto Valiante del Centrodestra Casoria.

L’Election day del 8-9 giugno delle amministrative e delle elezioni europee, sarà in alcuni comuni concomitante, Casoria tra queste. In campo per il centrosinistra al completo insieme a tre Liste civiche: Partito Democratico; Movimento cinque Stelle; Alleanza Verde – Sinistra; Campania Libera; Casoria risvegliati; Sogno e libertà; Casoria verso il futuro. Sette liste, al netto centosessantuno candidati alla carica di consigliere comunale. Di contro tre candidature a Sindaco in alternativa all’Alleanza di centrosinistra. Il primo è Nicola Mangani di Fratelli d’Italia; Fabio Cristarelli di Azione, infine Ernesto Valiante del Centrodestra Casoria.

La contabilità in politica non serve e non produce voti, ci vuole impegno, anche quando le vittorie sembrano scontate. Quello che di sicuro è evidente e sotto gli occhi di tutti, l’assenza di partiti nazionali del centro destra. Alle Elezioni comunali dell’8 e 9 giugno 2024 a Casoria, non vedremo sulla scheda i simboli di Forza Italia; Lega di Salvini; Noi moderati, il che rappresenta un’anomalia che di certo peserà sul risultato finale. Altro elemento che caratterizzerà le elezioni amministrative e non sarà di poco conto anche questo, il numero dei candidati, meno della metà di cinque anni fa. Sono in campo duecentotrentatrè candidature per ventiquattro posti in consiglio comunale, bisognerà aspettare l’esito finale per conoscere il numero di consiglieri comunali eletti.

Le Elezioni europee in concomitanza con le Elezioni amministrative, dovrebbero avvantaggiare, di qualche voto, i simboli nazionali. Una cosa è certa, ci sarà da lavorare per il sindaco uscente Raffaele Bene, ma ci sarà da lavorare di più per gli altri tre candidati Nicola Mangani, Fabio Cristarelli e Ernesto Valiante che corono dietro.

di Fernando Graziano

© Riproduzione riservata

LEGGI ANCHE

- Advertisement -spot_img