24.4 C
Napoli
mercoledì, Maggio 29, 2024

EUROPA VERDE: L’Area nord c’è.

Europa Verde a Striano il giorno 4 dicembre del 2021, per il Congresso che conclude il difficile periodo di Commissariamento campano. L’assemblea de i delegati, con “una sola” mozione, ha delineato il progetto futuro e i vari temi che Europa Verde proporrà in Campania.

Gli Organismi Provinciali e Regionali, insieme all’indicazione di altri cinque membri del Consiglio Federale Nazionale, sono stati votati tutti all’unanimità dei delegati. Non dimentichiamo che i cinque indicati, si aggiungeranno agli altri eletti a luglio a Chiangiano al Congresso nazionale.

Si completa in questo modo la delegazione Campana a Roma. È stato inoltre istituito un nuovo organismo: il Consiglio Federale Regionale, ne faranno parte gli eletti nei vari consigli comunali campani che si dichiarano di Europa Verde.

Importante e significativo il contributo dei G.E.V. ( Giovani Europa Verde) , parte integrante del partito in Campania. Anche per loro un giorno speciale con la nomina importante di Angelita Amato a Commissario della provincia di Napoli.

Numerosi i quadri eletti dell’Area Nord di Napoli, un riconoscimento e un premio al lavoro svolto in questi due anni:

Luigi Eucalipto e Tiziana Daniele eletti nel Consiglio Provinciale;


Conny Liotti eletta nel Consiglio Regionale;


Salvatore Iavarone già Presidente della Commissione Ambiente, delegato al Consiglio Federale Nazionale;


Rosario Pugliese Co-presidente del Consiglio Federale Regionale;

Maria Francesca Imbaldi già delegato Federale Nazionale si affianca ad Agostino Galiero come Co-Portavoce della Provincia di Napoli.

Fiorella Zabatta, cui va il merito di aver traghettato tutto il gruppo Campania ad oggi, eletta all’unanimità alla guida dei Verdi in Campania, affiancata da Vincenzo Peretti come Co-Portavoce Regionali.

Il Consigliere Regionale Francesco Emilio Borrelli sarà il Coordinatore dell’Esecutivo Regionale.

Si chiude quindi il Congresso regionale di Europa Verde e si apre adesso la fase politica, quella delle iniziative regionali e locali. I temi da proporre saranno tanti e l’impegno anche.

di Luigi Eucalipto

Europa Verde a Striano il giorno 4 dicembre del 2021, per il Congresso che conclude il difficile periodo di Commissariamento campano. L’assemblea de i delegati, con “una sola” mozione, ha delineato il progetto futuro e i vari temi che Europa Verde proporrà in Campania.

Gli Organismi Provinciali e Regionali, insieme all’indicazione di altri cinque membri del Consiglio Federale Nazionale, sono stati votati tutti all’unanimità dei delegati. Non dimentichiamo che i cinque indicati, si aggiungeranno agli altri eletti a luglio a Chiangiano al Congresso nazionale.

Si completa in questo modo la delegazione Campana a Roma. È stato inoltre istituito un nuovo organismo: il Consiglio Federale Regionale, ne faranno parte gli eletti nei vari consigli comunali campani che si dichiarano di Europa Verde.

Importante e significativo il contributo dei G.E.V. ( Giovani Europa Verde) , parte integrante del partito in Campania. Anche per loro un giorno speciale con la nomina importante di Angelita Amato a Commissario della provincia di Napoli.

Numerosi i quadri eletti dell’Area Nord di Napoli, un riconoscimento e un premio al lavoro svolto in questi due anni:

Luigi Eucalipto e Tiziana Daniele eletti nel Consiglio Provinciale;


Conny Liotti eletta nel Consiglio Regionale;


Salvatore Iavarone già Presidente della Commissione Ambiente, delegato al Consiglio Federale Nazionale;


Rosario Pugliese Co-presidente del Consiglio Federale Regionale;

Maria Francesca Imbaldi già delegato Federale Nazionale si affianca ad Agostino Galiero come Co-Portavoce della Provincia di Napoli.

Fiorella Zabatta, cui va il merito di aver traghettato tutto il gruppo Campania ad oggi, eletta all’unanimità alla guida dei Verdi in Campania, affiancata da Vincenzo Peretti come Co-Portavoce Regionali.

Il Consigliere Regionale Francesco Emilio Borrelli sarà il Coordinatore dell’Esecutivo Regionale.

Si chiude quindi il Congresso regionale di Europa Verde e si apre adesso la fase politica, quella delle iniziative regionali e locali. I temi da proporre saranno tanti e l’impegno anche.

di Luigi Eucalipto

© Riproduzione riservata

LEGGI ANCHE

- Advertisement -spot_img