23.8 C
Napoli
lunedì, Giugno 17, 2024

REVER MUSIC: Un nuovo brano.

Reven music – il nuovo album

Rever music dopo il primo Album “Et poesie”, un videoclip dedicato a coloro che scappano dagli orti della guerra e della fame.

Reven music

CLANDESTINO

Ritorna la musica del gruppo napoletano, questa volta il tema è la pace con la rivisitazione del brano “Clandestino” di Manu Chao. È imminente l’uscita del videoclip interamente dedicato ai migranti, gli stessi che provengono da ogni parte del mondo. Il cantautore e interprete del brano, Antonio de Rosa:

l’idea di proporre questo brano, nasce dalla continua e ripetuta visione di immagini strazianti guardiamo popolazioni costrette a fuggire dal proprio paese, dalla propria terra per scappare via dalla guerra o fuggire dalla povertà.

Rever music, il primo Album “Et poesie”.

Ancora: “Il messaggio che Rever music desidera lanciare è chiaro: neo alla guerra e soprattutto no a tutto quello che accade ogni giorno in ogni parte del mondo. Non è più tollerabile tutto questo è il momento che tutti capiscano cosa significa essere migranti”.

AFRICA – ATTI UMANI

Rever music non è nuova all’impegno a sostegno di iniziative di carattere sociale e umano. Anche nei precedenti lavori come “Africa” e “Atti umani“, spicca un’animo solidale, sensibile ad alcuni per temi sensibili, che scuotono le coscienze individuale.

ET POESIE – PRIMO LAVORO

La cover “Clandestino“, è il primo singolo proposto al pubblico dopo la pubblicazione dell’Album “Et poesie”. Un lavoro musicale, il primo disco, una compilation di contaminazione tra testi narrativi accompagnati da temi strumentali, esperienza innovativa e suggestiva. Il brano prossimo all’uscita, sarà disponibile sulle piattaforme digitali, la visione del videoclip sul canale ufficiale: “Revermusiclab“.

di redazione

Reven music – il nuovo album

Rever music dopo il primo Album “Et poesie”, un videoclip dedicato a coloro che scappano dagli orti della guerra e della fame.

Reven music

CLANDESTINO

Ritorna la musica del gruppo napoletano, questa volta il tema è la pace con la rivisitazione del brano “Clandestino” di Manu Chao. È imminente l’uscita del videoclip interamente dedicato ai migranti, gli stessi che provengono da ogni parte del mondo. Il cantautore e interprete del brano, Antonio de Rosa:

l’idea di proporre questo brano, nasce dalla continua e ripetuta visione di immagini strazianti guardiamo popolazioni costrette a fuggire dal proprio paese, dalla propria terra per scappare via dalla guerra o fuggire dalla povertà.

Rever music, il primo Album “Et poesie”.

Ancora: “Il messaggio che Rever music desidera lanciare è chiaro: neo alla guerra e soprattutto no a tutto quello che accade ogni giorno in ogni parte del mondo. Non è più tollerabile tutto questo è il momento che tutti capiscano cosa significa essere migranti”.

AFRICA – ATTI UMANI

Rever music non è nuova all’impegno a sostegno di iniziative di carattere sociale e umano. Anche nei precedenti lavori come “Africa” e “Atti umani“, spicca un’animo solidale, sensibile ad alcuni per temi sensibili, che scuotono le coscienze individuale.

ET POESIE – PRIMO LAVORO

La cover “Clandestino“, è il primo singolo proposto al pubblico dopo la pubblicazione dell’Album “Et poesie”. Un lavoro musicale, il primo disco, una compilation di contaminazione tra testi narrativi accompagnati da temi strumentali, esperienza innovativa e suggestiva. Il brano prossimo all’uscita, sarà disponibile sulle piattaforme digitali, la visione del videoclip sul canale ufficiale: “Revermusiclab“.

di redazione

© Riproduzione riservata

LEGGI ANCHE

- Advertisement -spot_img